L’incontestabile logica dei numeri

L’immersione nei numeri è un bagno rilassante nel pragmatismo delle esatte quantità, che non sono mai ne’ troppo orribili ne’ troppo piacevoli. Sono solo numeri, non ci raccontano la realtà ma possono aiutarci a confrontarci con la realtà quando ci perdiamo nei meandri delle congetture e delle supposizioni.
Inoltre, hanno la capacità di farci volare più in alto quando la quotidianità delle nostre attività finisce per stringerci intorno al particolare, al momentaneo.
Ci danno una visione più grande delle cose.

Mi è piaciuto l’incontro che abbiamo fatto con il nostro Sales manager; una persona che non solo maneggia numeri, ma che senza dubbio li sa raccontare, li rende vivi e parlanti.
Insieme a lui abbiamo guardato le tristi cifre e i trend negativi che con il nostro lavoro siamo chiamati a invertire, non ci sono mai stati presentati come spauracchi ma piuttosto come facili opportunità di crescita, ci hanno invogliato a rilasciare subito il valore che sappiamo di avere già ora in mano, senza aspettare la perfezione, perché i numeri (e i clienti che li generano) stanno aspettando già da troppo tempo.

I numeri sono rilassanti quando non cerchi di forzarne l’interpretazione: tramite le parole del Sales manager ci hanno raccontato gli errori fatti in passato, le strade che non dovremo più percorrere perché hanno già dimostrato di essere chiuse, ci hanno indicato i successi e spiegato perché certi processi hanno funzionato e altri no.
Da rifare presto, quando questi numeri dipenderanno dal nostro lavoro.

Lascia una risposta